WhistleBlowing

WhistleBlowing

Contact us now! Eigenmann_Veronelli_231.jpg

Il whistleblowing aiuta a identificare e prevenire frodi, corruzione o altre attività illecite all'interno di un'organizzazione.

Con l’efficacia dal 15 luglio del decreto legislativo 10 marzo 2023, n. 24 che ha recepito in Italia la Direttiva UE  (2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019),  riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione, i cosiddetti whistleblower, entrano in vigore le nuove Linee guida Anac volte a dare indicazioni per la presentazione all’Autorità delle segnalazioni esterne e per la relativa gestione.

Qui di seguito la conseguente nuova procedura emessa dal Gruppo EV, che vi invitiamo a leggere:

PROCEDURA WHISTLEBLOWING

Le segnalazioni possono essere effettuate con le seguenti modalità: